Conferenza sul tema dell’integrità nello sport a Belgrado.

//Conferenza sul tema dell’integrità nello sport a Belgrado.

Conferenza sul tema dell’integrità nello sport a Belgrado.

SKS365 Group ha organizzato la “Conferenza per la protezione dei principi etici e dell’integrità nello sport”, tenutasi il 16 giugno a Belgrado.
Durante la conferenza si è discusso a proposito dei fenomeni negativi che mettono a repentaglio l’integrità delle competizioni sportive di oggi e sono state inoltre presentate diverse proposte su come le istituzioni serbe e la comunità sportiva possano affrontare queste problematiche.

Il CEO di SKS365 Group, Thomas Smallwood, ha fatto luce sull’importanza, per il mondo dei bookmaker, di partite “pulite”e sulle motivazioni che hanno spinto SKS365 Group a sostenere le istituzioni e le autorità nella lotta contro le anomalie di gioco.

Thomas Smallwood è stato raggiunto sul podio da rappresentanti di alto livello dell’Unione Europea, dell’OSCE e della Serbia, come il Ministro della Gioventù e dello Sport della Repubblica Serba Vanja Udovicic, il capo della delegazione europea in Serbia Michael Davenport, il direttore dell’ufficio Europeo a Belgrado Tim Cartwright e il capo della missione Osce in Serbia Peter Burkhard.

photo credits © Tanjug

2015-06-22T12:45:02+00:0018.06.2015|